Mercedes-Benz

Perché un modello ibrido plug-in?

Le ragioni per scegliere un modello ibrido plug-in.

1. Efficienza e consumi

I modelli ibridi plug-in offrono i vantaggi di due mondi: in città si guidano in modalità completamente elettrica, sulle lunghe distanze sfruttano invece l'autonomia del motore a combustione interna. Complessivamente sono più efficienti, perché recuperano l'energia in fase di frenata.

2. Dinamica di marcia confortevole.

I punti di forza della tecnologia ibrida sono rappresentati dalla sua versatilità e flessibilità: l'auto gestisce autonomamente la modalità di guida migliore a seconda delle situazione. Coniuga i vantaggi di un'auto elettrica – l'elevata silenziosità e l'assenza di emissioni locali – con l'indipendenza e la potenza di un motore a combustione interna, sempre disponibile per le lunghe distanze.

3. Autonomie elevate grazie alla gestione precisa dei componenti della catena cinematica.

La gestione intelligente dei componenti della catena cinematica seleziona automaticamente la combinazione ideale tra motore a combustione interna e motore elettrico per adattare efficacemente l'energia, la potenza e l'autonomia ad ogni situazione di guida.

Più autonomia. Più potenza. Meno consumi.

Massima flessibilità grazie alla combinazione di motore elettrico e motore a combustione interna.

La forza dei modelli EQ Power sta nella loro versatilità. Combinano la trazione elettrica, silenziosa e priva di emissioni locali per la guida in città, con la flessibilità e l'autonomia del motore a combustione interna per le lunghe distanze.

Guida priva di emissioni locali.

I modelli ibridi plug-in rappresentano una tappa fondamentale nel viaggio verso la guida priva di emissioni. Mercedes-Benz continua a sviluppare con coerenza i suoi modelli EQ Power garantendo autonomie elettriche sempre maggiori, così da poter offrire in ogni segmento auto affidabili con le quali percorrere i tragitti quotidiani senza emissioni locali.

Recupero dell'energia e gestione del suo utilizzo in funzione del percorso.

La gestione dell'utilizzo di energia in funzione del percorso imposta la modalità di guida elettrica per determinati tratti tenendo conto, ad esempio, dei dati cartografici, della topografia, della velocità massima ammessa e delle condizioni del traffico sull'intero tragitto. Il sistema di assistenza ECO ti aiuta a risparmiare energia.

Consumi ridotti grazie alla ricarica mirata.

I nuovi modelli ibridi plug-in possono essere impiegati in città prevalentemente in modalità elettrica, contenendo così i consumi di carburante. Caricando frequentemente l'auto, recuperando energia e gestendo in modo consapevole il suo utilizzo in funzione del percorso, puoi incrementare la quota dei tragitti percorsi in modalità elettrica e ridurre così i consumi di carburante.

Modelli ibridi plug-in diesel.

La tecnologia diesel più recente si unisce alla trazione ibrida di ultimissima generazione. La mobilità priva di emissioni locali diventa un'esperienza di guida emozionante, accompagnata dall'ottima efficienza, dall'eccellente comfort di guida e dall'autonomia elevata del motore diesel. E con il caricatore di bordo la potenza di ricarica raddoppia.

GLE 350 de 4MATIC: consumo di carburante combinato: 1,1 l/100 km[1], consumo normalizzato di carburante equivalente di benzina: 4,7 l/100 km[2], emissioni di CO2 combinate: 28 g/km[3], emissioni di CO2 generate dalla produzione di carburante e/o di corrente: 46 g/km, categoria di efficienza energetica: C.

[1] Il consumo di carburante/corrente è misurato secondo la normativa 715/2007/CE come modificata dalla versione attualmente in vigore. I valori indicati relativi al consumo di energia e alle emissioni di CO₂ sono valori svizzeri sulla base dell’omologazione. Si tratta di valori che sono stati rilevati nell’ambito del ciclo di misurazione WLTP. I consumi possono variare a seconda dello stile di guida, delle condizioni del fondo stradale e del traffico, delle condizioni meteorologiche e dello stato della vettura. I dati non si riferiscono a una singola vettura e non fanno parte dell’offerta, ma sono forniti esclusivamente a titolo di confronto tra i diversi modelli.

[2] Affinché i consumi energetici delle diverse forme propulsive (benzina, gasolio, metano, elettricità ecc.) siano comparabili, essi sono indicati anche con il cosiddetto equivalente di benzina (unità di misura per l’energia).

[3] Per rendere paragonabili i consumi di energia dei diversi tipi di motori (benzina, gasolio, gas, corrente ecc.), sono riportati anche i cosiddetti equivalenti benzina (unità di misura per l’energia). Il CO₂ è il gas a effetto serra maggiormente responsabile del riscaldamento della Terra; per il 2021 l’emissione media di CO₂ di tutti i modelli proposti (per tutti i marchi) è di 169 g/km.